Intelligenza Biologica Quantistica

Doi: https://doi.org/10.48274/IBI13

Autore

Antonio Manzalini, (codice ORCID 0000-0003-1633-3099)

Abstract

Gli organismi viventi possono essere considerati come sistemi aperti, che operano lontano dall’equilibrio termodinamico, elaborando, immagazzinando e scambiando energia, materia e informazione con l’ambiente. Nel complesso, attraverso queste capacità, gli organismi viventi perseguono un continuo auto-adattamento ai cambiamenti ambientali, che è espressione di Intelligenza Biologica. Questo articolo sostiene che l’auto-adattamento, e più in generale l’Intelligenza Biologica, si basa su fenomeni di rottura di simmetria ben spiegati da un’estensione dei principi della Teoria Quantistica dei Campi e della Teoria di Gauge. Le rotture di simmetria sono responsabili dell’emergere della coerenza multilivello negli organismi viventi, in termini di competizione equilibrata tra bosoni di Gauge e Nambu Goldstone. Questa competizione equilibrata dei campi bosonici, in tutto l’organismo, permette l’accoppiamento con l’ambiente, fino al livello quantistico. Considerando il fatto che più del 70% del corpo umano è costituito da soluzioni acquose, l’articolo conclude indirizzando l’importanza nello sviluppo di un metodo pratico, basato su misure di spettri Raman, per rilevare le condensazioni di bosoni Nambu Goldstone, viste come informazione quantistica responsabile della coerenza e delle dinamiche viventi.

Abstract

Living organisms can be seen as open systems, operating far from thermodynamic equilibrium, processing, storing and exchanging energy, matter and information with the environment. Overall, through these capabilities, living organisms pursue a continuous self-adaptation to environmental changes. These capabilities are an expression of Biological Intelligence. This article argues that this self-adaptation, and more in general Biological Intelligence, is based on symmetry breaking phenomena, which are well explained by an extension of the principles of Quantum Field Theory and Gauge Theory. As a matter of fact, symmetry breaks are responsible for the emergence of multi-level coherence in living organisms, in terms of balanced competition between Gauge bosons and Nambu Goldstone. This balanced competition of bosonic fields, throughout the organism, allows its coupling with the environment, up to the quantum level. Considering the fact that more than 70% of the human body is made up of aqueous solutions, the article concludes by addressing the importance in the development of a practical method, based on Raman spectra measurements, to detect condensations of Nambu Goldstone bosons, which can be seen as quantum information responsible for coherence and living dynamics.

Key Words

Teoria Quantistica dei Campi, intelligenza biologica, campi vibrazionali, coerenza

Citazione per questo articolo

“A. Manzalini,Rivista, Intelligenza Biologica Quantistica, Scienze Biofisiche (10/2021)
DOI:
https://doi.org/10.48274/IBI13

Scarica PDF

Author: istitut2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.