La Teoria della Differenziazione Elettrodebole applicata ai macrosistemi viventi: la vita e la salute

Doi: https://doi.org/10.48274/IBI22

Autori

Roberto Fabbroni, (codice ORCID 0000-0001-5328-4412)

Abstract

La Teoria della Differenziazione Elettrodebole ha lo scopo di fornire una comprensione ampia di quelli che sono i fenomeni energetici sovrastanti i fenomeni di natura biochimica conosciuti e fornire così una visione sistemica della vita affinché sia più ampia la conoscenza dello stato di benessere/malessere della persona e dei fenomeni ampi, di natura biofisica informazionale che ne stanno all’origine.

Senza una adeguata conoscenza della fisica quantistica, applicata ai macrosistemi viventi, attraverso una visione a base energetico-informazionale e con l’ausilio del Metodo Summa Aurea®, è ad oggi impossibile spiegare lo stato di salute di ogni essere umano in modo completo.

Attraverso le correlazioni esistenti su tutti i differenti piani, o campi di energia esistenti a cui siamo connessi, è possibile in modo dettagliato spiegare la creazione della vita, del suo mantenimento o della sua perdita, compreso la connessione alla nostra Anima.

Keywords

Onde Scalari, Metodo Summa Aurea®, Anima, Medicina Integrativa Informazionale, Fisica Quantistica, Forze fondamentali, Interazione Elettrodebole.

Citazione per questo articolo

Fabbroni R., La Teoria della Differenziazione Elettrodebole applicata ai macrosistemi viventi, Rivista Scienze Biofisiche (08/2023), Doi: https://doi.org/10.48274/IBI22

SCARICA PDF

Total Visits this Page:1842
Author: istitut2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *